Ricerca sul trasferimento del fuso materno (MST)

La ricerca clinica d’avanguardia del metodo di trasferimento del fuso materno riguarda la sostituzione mitocondriale negli

La ricerca clinica del metodo di trasferimento del fuso materno riguarda la sostituzione mitocondriale negli ovociti umani, mantenendo intatto il materiale genetico della donna che desidera avere figli. In questo modo, nell’ambito della ricerca clinica condotta da Institute of Life in collaborazione con Embryotools, il team scientifico sta studiando la possibilità di trattare donne con problemi di infertilità e tentativi di fecondazione in vitro non riusciti dovuti a disfunzioni citoplasmatiche delle ovaie, nonché la possibilità di trattare gravi malattie mitocondriali. La ricerca clinica si svolge presso il laboratorio di Institute of Life, all’interno della Clinica IASO ed è autorizzata e supervisionata dall’Autorità nazionale per la procreazione medicalmente assistita.

La ricerca clinica “Trasferimento del fuso materno (ΜST)” è iniziata nel 2015 in collaborazione con Embryotools e si compone di 3 fasi:

la prima fase ha riguardato lo studio preclinico su ratti. Questo studio preclinico è stato premiato dalla Società Americana di Medicina della Riproduzione (ASRM).

la seconda fase della ricerca ha riguardato lo studio preclinico su ovociti umani.

la terza e ultima fase della ricerca clinica, attualmente in corso, riguarda l’applicazione clinica pilota che porta alla gravidanza.

Come parte di questa applicazione pilota, sono già nati quattro neonati sani da donne che avevano alle spalle più tentativi di fecondazione in vitro falliti. I neonati sono monitorati secondo un protocollo pediatrico specializzato e godono ottima salute.

Nel gennaio 2020, il team scientifico di Institute of Life ha ricevuto una premiazione dalla Camera di commercio e dell’industria di Atene. Più specificamente, il team scientifico ha ricevuto il Premio Ricerca – Innovazione e Sviluppo Tecnologico per la ricerca clinica sul trasferimento del fuso materno.

Nota bene:

la nascita di bambini con il metodo del trasferimento del fuso materno avviene nel quadro di un protocollo di ricerca in evoluzione, che riguarda la ricerca clinica che porta alla gravidanza e si svolge secondo i termini e le condizioni previste dalla Legge 3305/2005. Sulla base dei dati scientifici disponibili il metodo del trasferimento del fuso materno non è un trattamento affermato per l’infertilità, né un metodo riconosciuto di procreazione medicalmente assistita.

Premiazione dalla Camera di commercio di Atene

Trasferimento del fuso materno (ΜST)

Argomenti rilevanti

©2021   Finead SA

Log in with your credentials

Forgot your details?


    (!) Si prega di NON inserire informazioni personali e dati sanitari in questo campo.

      (!) Si prega di NON inserire informazioni personali e dati sanitari in questo campo.